REAZIONI ALLERGICHE

TIPI DI REAZIONI ALLERGICA

REAZIONI ALLERGICHE

  • Allergia alimentare (non è un’emergenza)
  • Punture di insetto
  • Morso di animale velenoso
  • Allergia farmaci
  • Allergia ambientale (non è un’emergenza)

 

QUALI CONSEGUENZE

Shock anafilattico e morte

Arrossamento cutaneo

Gonfiore

Prurito

COSA FARE ?

  • In caso di shock anafilattico: correre immediatamente dal veterinario
  • In caso di arrossamento, lieve gonfiore e prurito: cercate di individuare la possibile causa (farmaci, alimenti, punture di insetto…..) e comunicatela anche telefonicamente al vostro veterinario che vi darà le giuste indicazioni.

 

…..ed in caso di PUNTURA di INSETTO ?…..

REAZIONI ALLERGICHE

Solitamente le punture di insetti (es. api, vespe, ragni….) nei nostri animali hanno effetti transitori e talvolta anche lievi……Può capitare però che la situazione si complichi, soprattutto in caso di punture multiple o quando il gonfiore interessa bocca, laringe o faringe causando difficoltà respiratorie.

Punture ad arti: raffreddare la parte con abbondante acqua e somministrare antistaminico secondo parere del veterinario

Punture su muso: somministrare antistaminici/cortisonici secondo parere del vostro veterinario

Punture multiple sul corpo/muso: portare il cane immediatamente dal veterinario che potrà intervenire prima che si generi uno shock anafilattico

 

LA VALUTAZIONE DELLA GRAVITA’ DELLA SITUAZIONE NON E’ SEMPRE FACILE….CONTATTA IL TUO VETERINARIO DI FIDUCIA O PORTA IL TUO AMICO A QUATTRO ZAMPE DIRETTAMENTE DA LUI !

 

 …ed in caso di MORSO di VIPERA ?…REAZIONI ALLERGICHE

Le vipere rappresentano un grave pericolo per i cani. Oltre che velenoso infatti il morso di vipera è molto doloroso.

 

 

La gravità del morso dipende:

  • dalla sede colpita (circolazione sanguigna + o – abbondante)
  • dalla quantità di veleno inoculato
  • dalla specie a cui appartiene la vipera
  • dall’ipersensibilità individuale al veleno
  • dall’età e taglia del caneREAZIONI ALLERGICHE

 

Sintomi:

La zona colpita appare tumefatta, calda e dolente. Sono inoltre visibili i due forellini circondati da piccole emorragie lasciati dai denti del rettile.

Come agire ?

L’ importante è agire tempestivamente per impedire che il veleno possa diffondersi nell’organismo. Cercate di tenere l’animale il più tranquillo possibile in modo da rallentare la diffusione del sangue nell’organismo….poi….

ANDATE IMMEDIATAMENTE  DAL VETERINARIO PIU’ VICINO !

Share on Pinterest
REAZIONI ALLERGICHE
REAZIONI ALLERGICHE
REAZIONI ALLERGICHE
Condividi con i tuoi amici










Inviare


Contattaci

Mandaci un messaggio o vieni a trovarci, ti aspettiamo!
Allevamento Labrador e Golden Retriever "VALLEASTICO"
Via Prasamarin 26 - 36014 Santorso (VI)
Chiamaci:
Cesare 392 18 19 370
Susanna 340 42 74 154
Seguici sui Social: