Tutto Quello Che Vorresti Sapere Sul Labrador Retriever

                                                       DOMANDE FREQUENTI

cani20j
Che differenza c’è fra un Labrador e un Retriever ?

La parola retriever significa “riporto”. Il Labrador era in origine un cane da riporto per i cacciatori, sia in terra che in acqua.

 

Il pelo del Labrador va in muta?

Si, due volte l’anno. Non si tratta di una perdita massiccia. In ambienti caldi è prevedibile un leggero ma continuo ricambio del pelo.
Sono cani che richiedono molte cure?
No. È sufficiente una veloce spazzolata una volta alla settimana. Questo aiuta anche a togliere il pelo in eccesso. Talvolta è necessario tagliare le unghie. Non servono bagni o lavaggi particolari e il pelo non richiede cure specifiche. In caso di bagno è importante limitare l’uso dello shampoo: esso scioglie il grasso naturale del pelo. Si può dire quindi che il Labrador è un cane che richiede poche cure.
DSC_0083-1024x681

Sono cani “iperattivi” ?
Non come razza. Può essere una caratteristica del singolo esemplare. Come sempre, è consigliabile acquistare un soggetto proveniente da allevamento qualificato. Si sconsiglia vivamente di acquistare cuccioli provenienti dai “Lager” dei paesi dell’Est. È consigliabile una visita in allevamento per poter vedere i genitori dei cuccioli e verificare gli altri soggetti in allevamento, così da farsi un’idea a priori della serietà dell’allevatore al quale ci si rivolge.  Ad ogni modo, i Labrador sono cani attivi, fin da cuccioli e raggiungono la loro maturità verso i 3 anni. Questo vuol dire avere in casa un cane di dimensioni e peso piuttosto importanti, con la maturità e l’energia di un cucciolo! Con una buona educazione del vostro beniamino otterrete un cane equilibrato ed educato.

È una razza popolare?
Si, e – si può dire – “purtroppo per lui”. Fate attenzione quindi agli allevatori improvvisati che producono il cane alla moda senza preparazione ed esperienza.

 

Possono essere utili come cani da guardia?
Poco o nulla. Alcuni possono sviluppare istinto protettivo verso il proprietario ed i suoi beni, ma al massimo abbaiano verso gli estranei. Il Labrador va considerato più un cane da “allarme” che da guardia o da difesa.

Per quali tipi di lavoro sono più portati?
Essendo dei Retriever hanno un’attitudine al riporto quindi possono essere utilizzati per la caccia.Cani sicuramente da  compagnia, sono ottimi cani da fiuto utilizzati anche dalle Forze dell’Ordine,Protezione Civile, Croce Rossa ecc… molto adatti alla Pet Therapy, grazie alla loro innata socievolezza e alla grande pazienza.

 

Sono adatti ai bambini?
Sicuramente, penso sia uno dei cani più adatti ai bambini , è quasi impossibile che un Labrador sia aggressivo . Quando si tratta di cuccioli  occorre un po’ di attenzione per evitare che si facciano male a vicenda .

morghi2jt

Sono nuotatori?
I Labrador adorano nuotare! Possono esservi, come sempre, delle incertezze da cuccioli. L’inesperienza li frena un po’ (mai buttare un cucciolo in acqua), ma una volta presa confidenza con l’acqua si dimostrano a proprio agio come poche altre razze.

Quali sono i colori?
I tre colori ammessi sono Nero, Miele e Cioccolato. Miele e Cioccolato in diverse tonalità ma in ogni caso il colore deve essere ben riconoscibile e uniforme.

 

È possibile ottenere discendenti di un colore da genitori di colore diverso?
Si, dipende dal patrimonio genetico . Esistono varie combinazioni di accoppiamento tra soggetti di colore diverso.

È vero che il tartufo “cambia colore”?
Si! I Labrador miele possono avere il tartufo più chiaro d’inverno e più scuro in estate. Non è un difetto.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Contattaci

Mandaci un messaggio o vieni a trovarci, ti aspettiamo!
Allevamento Labrador e Golden Retriever "VALLEASTICO"
Via Prasamarin 26 - 36014 Santorso (VI)
Chiamaci:
Cesare 392 18 19 370
Susanna 340 42 74 154
Seguici sui Social: